Borghetto sul Mincio sorge nella valle del fiume Mincio ai piedi del ponte visconteo. Il borgo è una frazione di Vialeggio sul Mincio, un piccolo gioiello situato a sud-est del lago di Garda. Borghetto risale al periodo longobardo ed è caratterizzato dalla sua architettura medievale e dal suo villaggio dei mulini.

Cosa vedere a borghetto sul Mincio:

Il borgo dei mulini

Poche case che danno vita ad un intimo e meraviglioso villaggio di mulini in completa simbiosi sul fiume Mincio. A farne da cornice il ponte Visconteo, ovvero una diga fortificata costruita nel 1393 per volere di Gian Galeazzo Visconti.

La Chiesa di San Marco Evangelista

Nel borgo troviamo una bellissima chiesetta risalente al XVIII secolo e dedicata a San Marco Evangelista. La chiesa è stata edificata in stile neoclassico sui resti dell’antica pieve romanica dedicata a Santa Maria, di cui vengono conservati due affreschi quattrocenteschi

Una gita fuori porta in questa bellissima realtà medievale è una soluzione interessante per passare una domenica alternativa. La meta è facilmente raggiungibile anche grazie alla nota ciclabile, passante per Borghetto su Mincio, ovvero la ciclabile Mantova-Pescara. Luogo ideale anche per un pranzo in famiglia nei classici agriturismi e ristoranti della zona in modo da assaporare i profumi e i sapori di uno dei borghi più belli d’Italia.